Il Crm di Siebel punta sul mid market

Disponibile da circa un anno negli Stati Uniti, arriva anche in Italia la versione Mid Market della piattaforma eBusiness di Siebel, opportunamente localizzata nella lingua del nostro Paese. "Abbiamo la grande opportunità di mostrare al mer …

Disponibile da circa un anno negli Stati Uniti, arriva anche in
Italia la versione Mid Market della piattaforma eBusiness di Siebel,
opportunamente localizzata nella lingua del nostro Paese. "Abbiamo la
grande opportunità di mostrare al mercato che offriamo anche
soluzioni destinate alle piccole e medie imprese", ha commentato
Luisa Arienti, country manager di Siebel System Italia, in occasione
del lancio del prodotto presso il Siebel eBusiness World 2000.
E proprio nel segmento midmarket lo specialista del Crm vanta un
marketshare a livello mondiale del 55%, contro il 14% di Interact, il
12% di Onyx e il 9% di Pivotal mentre, a livello di entrate, il
settore apporta nelle casse di Siebel circa il 25% del fatturato
totale.
e-Business 2000 MidMerket Edition si rivolge ad aziende con un numero
di dipendenti compreso tra 10 e 100 e, tra le caratteristiche
particolarmente appetibili per questo comparto, vanta tempi di
implementazione particolarmente brevi: mediamente da 2 a 4 settimane
a seconda del numero di postazioni. Esattamente come l'omonimo
prodotto di classe enterprise, si tratta di una suite che copre non
solamente le esigenze front end del Crm, ma affronta anche le
problematiche del commercio elettronico e quelle dell'integrazione
con i partner. Seguendo questa logica, e-Business 2000 MidMarket
Edition è composta da tre principali applicazioni, a seconda della
tipologia di utente che deve utilizzarle. Una prima gamma è destinata
ai dipendenti dell'azienda e comprende i moduli Sales, Service e Call
Center, che offrono funzionalità tese ottimizzare le strategie di
vendita, il customer service, e il marketing. Una seconda (e-Channel
2000), è destinata al cliente e integra funzionalità complete di
e-commerce, permettendo di accedere dal Web a cataloghi e listini e
di effettuare gli acquisti. Il terzo tassello del mosaico(eChannel
2000) permette, infine, alle aziende di estendere ai partner i propri
sistemi di vendita e di customer service.
La logica di implementazione del prodotto è assolutamente graduale.
Non è solo possibile acquistare una delle tre applicazioni
principali, per poi integrarne un'altra successivamente, ma è anche
offerto l'upgrade alla versione per grandi aziende (Siebel
eBusiness), non appena le esigenze lo richedano. Il tutto pagando
esclusivamente la differenza di costo tra le due versioni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here