Il 60% di Labornet ad AiSoftw@Re.

Il 60% del capitale di Labornet si trasferisce ad AISoftw@re, per una cifra pari a 4,2 miliardi di lire, che sarà liquidata tramite scambio azionario tra i rispettivi soci Si rafforza così la posizione di AISoftw@re nel campo dell’outsour …

Il 60% del capitale di Labornet si trasferisce ad AISoftw@re, per una
cifra pari a 4,2 miliardi di lire, che sarà liquidata tramite scambio
azionario tra i rispettivi soci
Si rafforza così la posizione di AISoftw@re nel campo
dell’outsourcing. La partecipazione in Labornet si inquadra in una
politica di acquisizioni già annunciata dal gruppo e arricchisce, in
particolare, gli skill professionali della business unit Advanced
Software System. L’accordo, infatti, prevede l’integrazione di un
team di professionisti con esperienza di outsourcing di personale per
progetti, prevalentemente Internet, così come nel recruitment e nella
formazione di risorse It. Oggi, questa entità può contare sulla
disponibilità di circa 450 risorse (dirette e indirette). La
transazione è subordinata all’esito positivo della due diligence.
AISoftw@re possiede un valore di produzione consolidato, nel 1999, di
11.882 milioni di Euroe si occupa dello sviluppo di soluzioni
Internet e intranet di knowledge processing e data intelligence a
supporto delle decisioni. Labornet è presente sul mercato informatico
nazionale con sedi a Milano e Roma ed è attiva nell’outsourcing di
risorse per progetti software ad alto contenuto tecnologico ed in
area Internet. Il fatturato previsto per il 2000 sarà di 16,5
miliardi di Lire, con utile prima delle tasse pari a 360 milioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome