Il 2008 in progetti, con tanta Soa

«Se fino a poco tempo fa “gestire l’It” poteva sembrare uno slogan – indica Gisella Giongo, Cio del Gruppo Il Sole 24 Ore -, oggi, invece, è una realtà, dato che l’Information technology permea tutti i processi e i prodotti. In una società di tipo edit …

«Se fino a poco tempo fa “gestire l'It” poteva sembrare uno slogan - indica Gisella Giongo, Cio del Gruppo Il Sole 24 Ore -, oggi, invece, è una realtà, dato che l'Information technology permea tutti i processi e i prodotti. In una società di tipo editoriale, poi, questo aspetto è ancora più estremizzato e si possono compiere passi avanti incredibili, ad esempio nel mondo dello shopping elettronico, del Web 2.0 e della relazione con il mercato». Proprio sulla capacità propositiva nei confronti dei lettori, ritenuta vitale per l'azienda, Giongo e il suo team sono particolarmente attivi. È di quest'anno l'idea di rinnovare in logica innovativa i sistemi che supportano la relazione con i clienti, con un'infrastruttura Soa alla base, per non vincolare l'azienda a ingombranti sistemi gestionali.

«Il progetto, affrontato con Microsoft - approfondisce Giongo -, è partito a primavera. Dopo aver disegnato lo scenario dei cicli attivi abbiamo scelto di partire dall'introduzione di BizTalk, che deve diventare il bus di integrazione dei processi e dalla piattaforma Crm, su cui stiamo sviluppando i moduli di salesforce automation, di gestione delle campagne e, parzialmente, di contact center. Sulla stessa infrastruttura Soa stiamo, inoltre, sviluppando i moduli di gestione delle anagrafiche clienti e prodotti e un configuratore di prodotto, per avere uno strumento trasversale alle linee di business, che consenta una visione unificata del cliente. Il progetto, ora in fase di realizzazione, è stato particolarmente sfidante nell'analisi delle specifiche perché ha coinvolto tutte le direzioni, conciliando le esigenze delle diverse realtà». I vecchi sistemi gestionali di ciclo attivo saranno ridisegnati in una fase successiva, sempre in logica Soa. «Dal punto di vista gestionale, si tratta del progetto principale per i mesi a venire. A fianco di esso, comunque, nell'ambito dei sistemi amministrativi stiamo avviando nuove iniziative sulla piattaforma Sap, introducendo i moduli tesoreria e gestione del credito. È inoltre stato avviato il progetto di rifacimento del sistema di controllo di gestione, adottando Hyperion».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here