Home Digitale Ignite 2021: ecco Viva, piattaforma per l'esperienza dei dipendenti

Ignite 2021: ecco Viva, piattaforma per l’esperienza dei dipendenti

A Ignite 2021 Microsoft ha annunciato la disponibilità generale di Viva, la piattaforma per l’esperienza dei dipendenti per l’epoca del lavoro ibrido.

Tutti e quattro i moduli Viva che erano stati preannunciati – Connections, Insights, Topics e Learning – sono ora generalmente disponibili e l’acquisto di un singolo piano, la nuova Viva Suite, fornisce l’accesso a tutti.

Microsoft ha anche annunciato nuove funzionalità e partnership per ogni modulo e un’esperienza di amministrazione IT centralizzata.

L’anno prossimo – ha inoltre reso noto Microsoft –, Viva Suite fornirà l’accesso a un nuovo modulo abilitato dalla recente acquisizione di Ally.io, società specializzata in objectives and key results (OKR), per aiutare dipendenti e team a raggiungere migliori risultati di business.

Viva

Viva Connections è un’esperienza curata dall’azienda e brandizzata che riunisce notizie, conversazioni e risorse rilevanti nelle applicazioni e nei dispositivi utilizzati quotidianamente.

Microsoft ha implementato integrazioni con diversi nomi leader del settore, tra cui Workday, ServiceNow, Qualtrics, UKG e altri.

Oltre a queste integrazioni con i partner, è anche possibile aggiungere schede per Approvals, Shifts e Tasks da Teams nella propria dashboard Viva Connections.

Le integrazioni permetteranno anche di accedere in Viva Connections a nuove funzionalità sviluppate da partner terzi, come Adobe Sign e DocuSign per Approvals e Zebra-Reflexis e Blue Yonder per Shifts.

Microsoft Viva

Viva Insights aiuta a migliorare la produttività e il benessere attraverso approfondimenti e suggerimenti basati sui dati e protetti dalla privacy.

Microsoft ha inoltre introdotto funzionalità estese per aiutare i manager e i team leader ad affrontare le sfide del lavoro ibrido e per aiutare tutti in un’organizzazione a svolgere riunioni più efficaci.

I nuovi insight e strumenti per i manager e i team leader li aiutano a rimanere in contatto con i membri del team, a tenere traccia delle attività in sospeso, ad esplorare le abitudini personali che hanno un impatto sulla cultura del team, a riconoscere i risultati e a promuovere le norme del team, come i giorni senza riunioni, il tutto attraverso consigli praticabili.

Microsoft Viva

Viva Topics applica l’intelligenza artificiale per organizzare automaticamente i contenuti e le competenze di sistemi e team in argomenti correlati, come progetti, prodotti, processi e clienti.

Questi contenuti appaiono come pagine di argomenti e topic center, creati e aggiornati dall’intelligenza artificiale, che consentono agli esperti di coltivare e condividere le conoscenze con una semplicità simile a quella di un wiki.

E sono disponibili anche sotto forma di schede di argomenti che forniscono tali conoscenze in Outlook, SharePoint e Office.

Microsoft Viva

Viva Learning porta la formazione aziendale nel flusso di lavoro collegando i contenuti della propria organizzazione, i Learning Management System, i fornitori di terze parti e Microsoft.

Ally.io entra nella famiglia Microsoft Viva come nuovo modulo che sarà disponibile nel corso della seconda metà dell’anno 2022.

Questo nuovo modulo secondo Microsoft aiuterà a trasformare il modo in cui le organizzazioni utilizzano la tecnologia per portare una connessione più profonda al lavoro, allo scopo e ai risultati nel mondo ibrido.

Ally.io

Ciò, perché Ally.io aiuta a dare a tutti nell’organizzazione visibilità e chiarezza sull’intero processo di lavoro, collegando il lavoro quotidiano agli obiettivi strategici dell’azienda.

La piattaforma Microsoft Viva, inoltre, è facilmente personalizzabile ed espandibile, accessibile da qualsiasi luogo di lavoro, e si integra con strumenti di terze parti.

Microsoft ha già annunciato il supporto in Viva di numerose integrazioni per i diversi moduli, tra cui: Sap SuccessFactors, Coursera, Udemy, Adobe Sign, ServiceNow e altri ancora.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php