Icos a Milano con Mike Tussis

Il distributore di Ferrara riapre la filiale milanese che avrà il compito di seguire il nord-ovest

A pochi giorni dall'accordo con Huawei Icos annuncia che aprirà una filiale a
Milano. Più precisamente Icos riaprirà la filiale milanese in quanto il
distributore ferrarese aveva rinunciato alla presenza nel capoluogo lombardo
alcuni fa nel corso a una piano di riorganizzazione e di rifocalizzazione. Piano
che ha dato i suoi risultati e che oggi vede Icos crescere a doppia
cifra nei settori dello storage, del data management e delle
infrastrutture
e che impone una nuova e diversa attenzione al mondo del
networking, settore che torna ad essere strategico grazie appunto all'accordo
con Huawei e grazie anche all'ingaggio di un uomo come Mike Tussis che porta con
sé una grande esperienza e una ricca serie di contatti costruiti nel mondo della
distribuzione a valore aggiunto e del networking in particolare.


“La questa strategia di sviluppo - spiega Riccardo Maiarelli,
direttore generale di Icos - non poteva mancare una presenza diretta
sul mercato lombardo
e in particolare su Milano. Una scelta che ci
permette di seguire più da vicino tutto il mercato del Nord Ovest e che
permetterà di garantire ai nostri partner una struttura di supporto con servizi
e competenze fondamentali soprattutto per la parte di progettazione e di
prevendita”
. Mike Tussis, che avrà il ruolo di responsabile della filiale
milanese, sta in questi giorni lavorando alla creazione della struttura che sarà
operativa da febbraio e che intende replicare il modello Icos fatto di
competenze, consulenza alla prevendita, capacità di supporto alla progettazione
e di disegno e architettura delle infrastrutture.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here