Con BitCam, IconFactory celebra la fotografia digitale anni Novanta

Gli utenti Mac di vecchia data ricorderanno certamente IconFactory. Ai tempi in cui uno dei maggiori divertimenti con il Mac era personalizzare praticamente qualsiasi cartella possibile (disco di avvio e Cestino erano i due grandi classici), IconFactory era una delle "fonti" più popolari di icone gratuite e anche a pagamento.

Ovviamente IconFactory non faceva solo quello e infatti è perfettamente viva e vegeta anche ora che OS X lo si personalizza molto meno, ma non ha dimenticato l'atmosfera da smanettoni degli anni Novanta e per celebrarla in occasione del suo ventennale ha sviluppato BitCam, un'app fotografica come si sarebbe potuta creare nel 1996.

Quindi niente super-risoluzione, cadenze da 120 fps, filtri creativi. Nel 1996 tutto questo non c'era. C'è una risoluzione a "pixeloni" e in bianco e nero, perché una volta la scheda grafica a colori era un accessorio che si pagava (qui è un acquisto in-app). Insomma, un'operazione-nostalgia diventente.

BitCam
BitCam
Developer:
Price: Free+
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome