Ibm – Migliorare il servizio per usare bene la tecnologia

L’aumento delle fonti di comunicazione ha avuto come conseguenza un incremento del volume delle informazioni presenti in azienda. Oggi, è fondamentale una corretta integrazione tra le soluzioni di stampa e i processi aziendali, nella gestione dei dati …

L'aumento delle fonti di comunicazione ha avuto come conseguenza un incremento del volume delle informazioni presenti in azienda. Oggi, è fondamentale una corretta integrazione tra le soluzioni di stampa e i processi aziendali, nella gestione dei dati in formato elettronico. Infatti, il flusso input/output diventa sempre più complesso e necessita di un continuo monitoraggio. Ibm Printing Systems, quindi, ha incrementato gli investimenti nel settore della stampa e della gestione documentale, per meglio rispondere alle esigenze dei clienti. «La Soluzione di Output Management (Oms) - dice Daniele Rossi - prevede un livello di consulenza che varia da cliente a cliente e passa attraverso un processo di analisi della reale situazione, per operare la corretta offerta infrastrutturale». Il valore aggiunto, nel processo di contenimento dei costi, è dato dalle caratteristiche del servizio offerto. Bisogna fronteggiare una situazione non semplice. Negli ultimi anni, le sorgenti di produzione documentale si sono moltiplicate, con l'ovvio risultato di un aumento considerevole della necessità di stampa. Una soluzione per controllare queste variabili è la formula “pay per page”. L'intero processo è gestito in modalità “all inclusive”, per consentire maggiore efficienza e monitoraggio dei costi. «Un processo di device consolidation, con la tecnologia di stampa multifunzione - dice Rossi - permette di razionalizzare il parco tecnologico che, nella maggioranza dei casi, è composto da un elevato numero di dispositivi con funzionalità unica, di basse prestazioni ed elevati costi di gestione. I principali servizi di Oms sono: Print for less, che consente di ridurre i costi legati al processo di stampa, e Print less che integra l'infrastruttura It, come Web, Content management, archive & retrive, con i suoi processi di business quali Crm ed Erp, permettendo la riduzione del volume delle stampe. Print less, inoltre, sfrutta tutti i canali di comunicazione alternativi che permettono il trattamento del documento in formato elettronico».


Un'altra integrazione problematica è quella tra il flusso dati, spesso non omogeneo, e le applicazioni pre-esistenti. A tal proposito, il sistema Oms prevede la gestione completa di tutti i documenti a tutti i livelli, garantendo la trasparenza dei costi di esercizio e, quindi, una corretta previsione di spesa.


La vera sfida rimane, però, quella di far comprendere al cliente come sia possibile incidere sul Tco, attraverso un'oculata gestione dei dati. Ibm Printing Systems fornisce un servizio di consulenza personalizzato, per garantire un'adeguata conoscenza a coloro che utilizzano i sistemi di stampa. Ancora una volta è il comportamento della persona a fare la differenza. La tecnologia, invece, gioca un ruolo fondamentale nelle questioni di sicurezza. Le stampanti Ibm gestiscono le informazioni riservate tramite la funzionalità “print and hold”, che consente di ritirare il documento da stampare, solo dopo aver digitato il proprio codice Pin.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here