Ibm lancia antivirus e antispam per le pmi

Si chiama Desktop Management Services ed è indirizzato ad aziende da 100 dipendenti. Apre una nuova strada nel mondo dei servizi centralizzati per le imprese.

20 aprile 2004 E' indirizzato al mondo delle piccole e medie imprese
uno dei più recenti servizi sviluppati da Ibm.
Con
l'obiettivo di ridurre gli impatti sulla produttività derivanti da virus e spam,
Big Blue si prepara a lanciare la suite Desktop Management
Services
, che include antispam e antivirus, centralizzati su
server.
Il serivizio è indicato ad aziende da 100 a 1.000 addetti e avrà un
prezzo di 40 dollari al mese per addetto, costo considerato piuttosto aggressivo
dagli analisti.
In particolare, Burton Group guarda con molto interesse a
questa iniziativa, sostenendo che è la prima volta che un big player si
muove con questo pragmatismo con un un servizio centralizzato antivirus e
antispam indirizzato alle realtà più piccole, che soffrono degli stessi problemi
delle grandi realtà, ma hanno meno cultura specifica e meno sensibilità per
affrontarli.
Da parte sua, Ibm garantisce che il proprio servizio, aggiornato
quotidianamente, sarà in grado di monitorare la rete aziendale, effettuare il
backup delle immagini software, identificare e rimuovere i virus, aggiornare
patch e software.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here