Ibm Italia

Stefano Patarnello – responsabile Servizi di Strategic Outsourcing

In generale è interessata all'outsourcing un'impresa che ha la spesa It oltre il 2% del fatturato, è quotabile in Borsa, ha operazioni di fusione con altre aziende, presenza mondiale di uffici e punti vendita, più ubicazioni in Italia da consolidare, necessità di Business continuity 24x7, Erp in installazione. Si assiste a una significativa diversificazione del modello di outsourcing che i clienti adottano.

Si va da situazioni tradizionali, in cui il cliente esternalizza l'intero ambiente It con un obiettivo primariamente centrato sulla riduzione dei costi, a modelli innovativi, caratterizzati da progetti di trasformazione associati all'esternalizzazione, dove si richiede un impegno anche sul successo del progetto di trasformazione.

In un contesto di questo genere, i service provider di successo sono quelli che riescono a mettere a disposizione un'ampia gamma di competenze specifiche di industria. Un ruolo centrale è quello della governance della relazione fra cliente e il service provider. Infatti la governance deve essere in grado di garantire il conseguimento di tutti gli obiettivi legati al day-by-day e fornire agli stakeholder primari del contratto, soprattutto il Cio e le linee funzionali di business, gli strumenti di flessibilità per fare evolvere il contratto in modo flessibile, consentendo al Cio di ottenere l'allineamento fra business e It.

Per la quantificazione dei vantaggi, uno studio effettuato da Ibm Research e Harvard Business School, identifica tre indicatori oggettivi e quantitativi, che vanno al di là dei soli risparmi sulla spesa It: efficienza nelle spese generali e amministrative; massimizzazione del ritorno sugli asset aziendali (Roa); massimizzazione della redditività (Ebit). E dal momento che l'outsourcing rappresenta una leva su cui agire per generare i risparmi su cui basare una successivo potenziamento dell'It finalizzato alla creazione di valore aziendale, le strategie di outsourcing impattano e riguardano sia il Ceo sia il Cio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome