Ibm, il nuovo Db2 pensa a ottimizzare lo spazio

In arrivo la versione aggiornata del database

Ibm ha ultimato la nuova versione del database Db2, la 9.7, conosciuta con il nome in codice di Cobra, che riduce lo spazio necessario per immagazzinare dati, puntando a tagliare i costi legati allo storage fino al 75%.

Cobra ha capacità di analisi per dati sia relazionali, sia Xml, e include anche funzionalità di gestione dei workload e di automazione che migliorano la prestazione delle applicazioni.

Il nuovo database vuol consentire anche di utilizzare meglio l'hardware, di rendere più efficienti i propri processi interni e di usare anche le applicazioni scritte su altri database. Contestualmente a Cobra, Ibm ha approntato InfoSphere Warehouse 9.7 Enterprise Edition, applicazione basata su Db2 9.7, che include strumenti che semplificano l'analisi dei dati e il data mining ed è indirizzata ad aziende medio-piccole e dipartimenti all'interno di organizzazioni più grandi.

Db2 9.7 e InfoSphere Warehouse 9.7 saranno disponibili da giugno. Cobra però può essere già saggiato tramite Ibm Early Access, il programma che consente l'utilizzo della tecnologia ancora in fase di testing.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here