Ibm, Google Gadgets con Websphere

Le mini applicazioni interattive entrano nel portale di Big Blue.

È ufficiale: come anticipato qualche giorno fa, Ibm è il primo fornitore a portare i Google Gadgets, le mini applicazioni interattive, in un software di portale commerciale.

Disponibile gratuitamente per i clienti WebSphere Portal e WebSphere Portal Express versione 6.0, Ibm Portlet for Google Gadget consente di creare, personalizzare e utilizzare applicazioni Internet con Google Gadgets direttamente da WebSphere Portal, in modo che appaiano come servizi pronti per l'uso.

Gli utenti possono scegliere tra 4mila Google Gadgets, con l'accesso ad applicazioni come traduttori multilingue, seguire il percorso di consegne di pacchi e documenti, ricerca di Podcast, contenuti Wikipedia, posting YouTube e molto altro ancora. Queste funzionalità possono essere facilmente offerte tramite il portale di un'azienda, con un semplice clic.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome