Ibm fa il Tpc-C al p690 e supera il miliardo

Ottimi risultati per il server Unix di Big Blue con 32 processori Power. L’ambiente non era cluster.

18 febbraio 2004

Un benchmark sui server inorgoglisce Ibm.


Big Blue, infatti, ha fatto un test Tpc-C a un proprio p690 (server Unix) con 32 processori Power per annotare che è in grado di raggiungere 1.025 milioni di transazioni al minuto.


Il risultato supererebbe, nella categoria dei sistemi non-cluster, quello di 1.008 milioni di transazioni al minuto realizzato dall'Hp Superdome con 64 Itanium 2.


A bordo del sistema di Big Blue c'era, ovviamente, Aix e Bd2 come database. Nel precedente test di Hp il sistema era Hp-Ux con Oracle.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here