Ibm estende l’offerta WebSphere

Big Blue amplia la gamma di strumenti della piattaforma WebSphere. Le novità introdotte dovrebbero consentire di migliorare la collaborazione in ambienti B2B.

Ibm ha aggiunto nuove funzionalità al middleware WebSphere, per includere strumenti software adattati a migliorare la collaborazione business-to-business tra acquirenti e fornitori on line. In WebSphere Commerce Business Edition 5.1, Ibm ha introdotto un'estensione della propria WebSphere Professional Edition. WebSphere Business Edition aggiunge nuove caratteristiche a quelle già incluse in WebSphere Professional Edition rilasciato a gennaio di quest'anno. Secondo un portavoce della società, funzionalità quali la collaborazione in tempo reale, la gestione avanzata degli ordini e degli inventari e strumenti di business intelligence saranno aggiunti alla suite software per milgliorare il supporto degli ambienti business-to-business. Nella nuova versione sono incluse anche feature di accesso granulare. Quest'ultima è una tecnologia che permette alle società di selezionare una gerarchia di caratteristiche di accesso sicuro e funzionalità che abilitano solo gli utenti "privilegiati" ad accedere a specifiche aree dell'infrastruttura WebSphere. L'attuale edizione funziona sotto Windows 2000 e Windows Nt; la sua piattaforma di produzione includerà i sistemi funzionanti con Aix e Solaris mentre il supporto a Linux dovrebbe essere aggiunto tra qualche mese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here