Ibm eroghera servizi insieme a Nortel, Lucent e Alcatel

Ibm ha annunciato i piani di un’alleanza con fornitori infrastrutturali come Nortel Networks e Lucent Technologies per la fornitura congiunta di prodotti e servizi alle reti degli operatori di telecomunicazioni. Non sono stati rivelati i termini finanz …

Ibm ha annunciato i piani di un'alleanza con fornitori
infrastrutturali come Nortel Networks e Lucent Technologies per la
fornitura congiunta di prodotti e servizi alle reti degli operatori
di telecomunicazioni. Non sono stati rivelati i termini finanziari di
questi accordi che secondo Ibm sono mirati ad assistere i service
provider del settore nell'offerta di applicazioni attraverso le nuove
reti a larga banda. L'iniziativa riguarda anche la francese Alcatel,
oltre alle softwarehouse Telcordia Technologies e Ulticom. Per Big
Blue ci sono notevoli prospettive di crescita nel settore delle
telecomunicazioni in direzione dell'Asp e questo è uno delle
motivazioni dell'alleanza. Essa si concentrerà sulle aree dei dati
wireless, delle tecnologie per l'integrazione del traffico dati e
voce, dei servizi di hosting, storage e trasporto e ai data center
multiservizio: accesso, Vpn, telefonia su Ip e interconnessione. A
supporto dell'iniziativa, verranno attivati (Ibm prevede di farlo
entro il marzo prossimo) specifici laboratori negli Stati Uniti,
Europa e Asia. Nell'offerta rientreranno i servizi di gestione e di
co-location fisica.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here