Ibm e Oracle riallineano le rispettive strategie software

Ibm e Oracle hanno riorganizzato le proprie linee software nello sforzo di consolidare la creazione di applicazioni Internet e lo sviluppo software. La settimana scorsa, la casa di Armonk ha creato una nuova divisione, chiamata the Network Computing So …

Ibm e Oracle hanno riorganizzato le proprie linee software nello sforzo di
consolidare la creazione di applicazioni Internet e lo sviluppo software.
La settimana scorsa, la casa di Armonk ha creato una nuova divisione,
chiamata the Network Computing Software Division, che si occuperà di
coordinare lo sviluppo di applicazioni dedicate ai network computer. Il
direttore della divisione sarà Mike Lawrie. Oracle, da parte sua, ha
spostato il suo software di database messaging InterOffice sotto la
responsabilità della divisione Web Application Server.
La mossa di Ibm crea due divisioni separate all'interno del Software
Group, togliendo alla divisione originaria la responsabilità dello svilupp
o
relativo a Java, ai software eNetwork e ai sistemi operativi come Os/2.
In casa Oracle, invece, lo spostamento di InterOffice sotto la
responsabilità della Application Server Division testimonia un rinnovato
interesse per questa piattaforma

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here