Ibm compra Iss

Con 1,3 miliardi di dollari rafforza la propria posizione nel mercato della sicurezza gestita.

Ibm ha raggiunto l'accordo per l'acquisizione di Internet Security Systems.

Si tratta di un'operazione del valore di 1,3 miliardi di dollari che ora è soggetta all'approvazione da parte degli azionisti di Internet Security Systems, degli enti di controllo e delle autorità competenti.

Si prevede che dopo tale vaglio possa concretizzarsi entro il quarto trimestre del 2006.
Con questa mossa Big Blue va a rafforzare la propria posizione nel campo dei servizi gestiti di sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome