Ibm aggiorna il database Db2

Ibm ha lanciato l’ultima release del proprio database Db2 dedicata alle società di e-business e quelle presenti in Internet. La casa di Armonk sta orientando il target della propria tecnologia alle società e-business e alle aziende che vo …

Ibm ha lanciato l'ultima release del proprio database Db2 dedicata
alle società di e-business e quelle presenti in Internet. La casa di
Armonk sta orientando il target della propria tecnologia alle società
e-business e alle aziende che vogliono costruire motori e-commerce.
Ibm, inoltre, è in procinto di investire 1 miliardo di dollari per
sviluppare tecnologie che aiutino le aziende a costruire
infrastrutture e-business. Gli ampliamenti tecnici del database
includono la capacità di cercare file di testo 10 volte più
velocemente dei metodi di ricerca tradizionali. Il database supporta
anche contenuti e documenti Xml per le transazioni
business-to-business. Il nuovo Db2 versione 7 interpreta i contenuti
non-Xml come i nomi, gl'indirizzi e i numeri di fattura, facendoli
apparire come documenti Xml. PeopleSoft ha annunciato che utilizzerà
la versione 7 di Db2 come principale piattaforma Unix di sviluppo per
PeopleSoft 8, il software PeopleSoft per la gestione delle relazioni,
finanziarie, delle risorse umane e di supply chain.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here