Ibm aggiorna i prodotti Nas

Quattro soluzioni vanno ad arricchire l’offerta di Big Blue per il segmento delle medie aziende.

Ibm ha aggiornato alcuni dei propri attuali prodotti Nas (Network Attached Storage) e ha lanciato quattro soluzioni Nas hardware e software bundle destinate alle medie aziende. Il Nas 200 è così scalabile fino a 1,7 Tb, con capacità più ampie rispetto alla precedente soluzione di 440 Gb. Gli utenti attuali del Nas 200 possono aggiornare i propri sistemi con le nuove feature attraverso un rack di espansione che aggiunge 14 hard disk esterni e approssimativamente 1,2 Tb di storage.

Tra gli ulteriori aggiornamenti anche quelli relativi alle piattaforme Nas 300 e 300G. Ibm Nas 300 offre così l'opzione di single phase power, un adattatore Fibre Channel a due porte per l'aggiunta di protezione failover e il supporto per reti 10/100/1000 Magabit Copper Ethernet. Il Nas 300G, dal canto proprio, è stato ampliato con la compatibilità per altri prodotti storage di Ibm, come TotalStorage Fast-T 700 Storage Server e con l'aggiunta del supporto per le reti 10/100/1000 Magabit Copper Ethernet. Infine, il software Storage Manager Sak 2.0 è stato ampliato con ulteriori feature di gestione quali la vista a livello di file per i clienti delle soluzioni Ibm Nas.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome