I protagonisti del networking si incontrano per la sicurezza on line

Si chiama per esteso Security Research Alliance (Sra) e vede fra i primi partecipanti aziende del calibro di Cisco, Lucent e Network Associates, in attesa che altri big come Ibm, Hp, Gte Internetworking, At&T, Sun e Intel confermino la prevista adesion …

Si chiama per esteso Security Research Alliance (Sra) e vede fra i primi
partecipanti aziende del calibro di Cisco, Lucent e Network Associates, in
attesa che altri big come Ibm, Hp, Gte Internetworking, At&T, Sun e Intel
confermino la prevista adesione al "consorzio". L'obiettivo dichiarato di
così vasta alleanza, presentata nel corso dell'annuale conferenza
patrocinata da Rsa Data Security, vede essenzialmente la convergenza di
differenti risorse verso lo sviluppo di tecnologie di sicurezza in grado di
spaziare dalla crittografia ai servizi di protezione avanzata delle reti.
Uno deiprimi esempi concreti, anche se indiretti, di tale potenziale
attività giunge proprio da Intel, che ha confermato la prossima
introduzione (si parla della metà di quest'anno) di un chip contenente
specifiche istruzioni per la gestione delle applicazioni di commercio
elettronico e di dedicate funzioni di sicurezza. L'avvento di questa nuova
generazione di "silicio", confermano i portavoce del produttore
californiano, trova le proprie fondamenta nella disponibilità di software
di sicurezza, sviluppati per l'appunto da Rsa Data Security, ottimizzati
per le piattaforme Intel.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome