I problemi dell’interoperabilita wireless Lan

I fornitori di wireless Lan statunitensi camminano sulla corda di una pericolosa interoperabilità, secondo quanto emerso dalla Radiocommunications Agency. Gli Stati Uniti e l’Europa hanno differenti standard che regolano le tecnologie wireless L …

I fornitori di wireless Lan statunitensi camminano sulla corda di una
pericolosa interoperabilità, secondo quanto emerso dalla
Radiocommunications Agency.
Gli Stati Uniti e l'Europa hanno differenti standard che regolano le
tecnologie wireless Lan come l'802.11 e l'Home Rf (Radio Frequency)
e, senza un intervento, i dispositivi statunitensi non possono essere
utilizzati in Europa o in Gran Bretagna e viceversa. Un portavoce
dell'agenzia delle radiocomunicazioni ha affermato che i dispositivi
utilizzati negli Stati Uniti e in Europa potrebbero causare enormi e
inaccettabili livelli di interferenza. Attualmente, un certo numero
di società statunitensi operanti nell'ambito delle reti fisse basate
su wireless sta portando i propri prodotti home e business nel
mercato Uk. In Europa, la potenza massima per un dispositivo di rete
Lan wireless è di 100 mW, mentre negli Stati Uniti è di 1 Watt.
La ragione di questa differenza risiede nel fatto che, sebbene in
Europa vi è una maggior concentrazione di popolazione e un grande
utilizzo delle tecnologie wireless, si abbassa il segnale di potenza
dei dati che possono essere inviati a pacchetto nella stessa
frequenza. Gli Stati Uniti, invece, paiono più avanti in termini di
sviluppo di queste aree wireless, ma siccome gli standard non
interoperano automaticamente, questo vantaggio potrebbe decadere.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here