I nuovi strumenti per la mobility

Novità anche per chi usa un notebook: nel pannello di controllo è integrato il Mobility center, che racchiude in sé non solo il tool di gestione del consumo energetico del portatile, con la possibilità di decidere quando spegnere i vari componenti come …

Novità anche per chi usa un notebook: nel pannello di controllo è
integrato il Mobility center, che racchiude in sé non
solo il tool di gestione del consumo energetico del portatile, con la possibilità
di decidere quando spegnere i vari componenti come schermo, disco, come impostare
le varie fasi di spegnimento o ibernazione, fasi che avranno maggior successo
nel corso del 2007 con la nuova piattaforma Centrino (Santa Rosa) o con l'introduzione
dei dischi fissi ibridi, che avranno cioé una prima parte di memoria
flash.

Nel Mobility Center trovano posto anche i tool per semplificare le impostazioni
del notebook per una presentazione anche con un proiettore in rete oppure un
wizard per la gestione di impostazioni di più monitor.

Anche dal punto di vista dei Tablet PC ci sono stati alcuni miglioramenti,
come una maggiore precisione nel riconoscimento del tratto della penna, l'autocompletamento
delle parole e una possibilità di personalizzare il riconoscimento della
scrittura a mano.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome