I nuovi “robusti” di Panasonic

Panasonic ha rinnovato la linea di notebook Toughbook Executive, introducendo i modelli Cf-W7, Cf-T7 e Cf-Y7 quali successori dei Cf-W5, Cf-T5 e Cf-Y5. La resistenza dei nuovi portatili è stata perfezionata per garantirne il funzionamento in seguito a …

Panasonic ha rinnovato la linea di notebook Toughbook Executive, introducendo i modelli Cf-W7, Cf-T7 e Cf-Y7 quali successori dei Cf-W5, Cf-T5 e Cf-Y5. La resistenza dei nuovi portatili è stata perfezionata per garantirne il funzionamento in seguito a cadute da un'altezza di 76 cm o a liquidi versati accidentalmente sulla tastiera. Anche per l'hard disk è previsto un sistema di protezione contro urti esterni e vibrazioni: il disco fisso è, infatti, integrato in uno chassis in lega di magnesio ed è provvisto di quattro cuscinetti ammortizzanti.

La nuova generazione di portatili brilla anche per quanto riguarda il peso. Il Cf-T7 pesa 1,385 Kg, il Cf-W7 1,280 kg e il Cf-Y7 1,550 kg. Lo schermo a colori antiriflesso Xga da 12,1” (per il Cf-W7 e il Cf-T7) garantisce un'illuminazione ottimale del display, che nella versione T7 offre anche una funzione touch-screen. Tutti e tre i modelli assicurano un funzionamento a basso consumo attraverso la nuova piattaforma Intel Centrino della generazione Santa Rosa e supportano, oltre a Bluetooth, la tecnologia mobile integrata nel processore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here