Non solo Dolby Atmos per i nuovi ricevitori multicanale AV di Pioneer: supportano anche Chromecast e Assistente Google. I due nuovi modelli VSX-LX503 e VSX-LX303, da poco disponibili anche in Italia, si arricchiscono di opzioni smart.

I due modelli supportano la riproduzione di suono surround Dolby Atmos, DTS:X e DTS Neural:X. Dal punto di vista video, sono Dolby Vision Compatible e supportano il passthrough di HDR10, HLG e BT.2020. A questa dotazione audio e video di tutto rispetto, aggiungono funzionalità smart e di streaming.

Assistente Google nell’home theater

I nuovi ricevitori multicanale AV di Pioneer non si accontentano di assolvere al loro compito di “cervelli” home theater. Offrono anche una piattaforma integrata per lo streaming audio e le funzionalità smart. Innanzitutto mediante l’integrazione di Chromecast, che consente lo streaming di contenuti audio da smartphone e tablet compatibili. E non solo device Android, anche computer e dispositivi iOS. Se si possiede un dispositivo con Assistente Google, come Google Home, è inoltre possibile inviare comandi vocali ai sintoamplificatori. Ad esempio è possibile regolare il volume sia di VSX-LX503 che di VSX-LX303. Così come cambiare traccia o interrompere la musica.

ricevitori AV di PioneerPer quanto riguarda lo streaming, la compatibilità non si limita all’ecosistema Google ma è molto ampia. Include lo standard wireless DTS Play-Fi così come la piattaforma multi-room FlareConnect di Pioneer e Onkyo. I nuovi prodotti sono inoltre certificati AirPlay, ma non è specificato se verrà implementata la nuova versione AirPlay 2. Troviamo poi la compatibilità per i servizi di streaming più diffusi, tra cui Amazon Music, Spotify, TIDAL, Deezer, TuneIn. I sintoamplificatori sono inoltre compatibili con la riproduzione di audio in alta risoluzione via USB e network.

Il modello VSX-LX503 dispone di 9 canali di amplificazione e di una potenza di 180 W a canale. Supporta configurazioni surround a 9.2 canali. È anche espandibile a un sistema surround a 7.2.4 canali mediante un amplificatore esterno. Il modello VSX-LX303 dispone anch’esso di 9 canali di amplificazione ma con una potenza inferiore, 170 watt a canale. Rispetto al “fratello maggiore”, non dispone di uscite pre per configurazioni multicanale più complesse.

ricevitori AV di Pioneer

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here