I notebook basati sulla Cpu Palomino di Amd tarderanno ancora

I primi notebook basati sulla versione del processore Amd Athlon a basso consumo energetico potrebbero iniziare a comparire sul mercato già dal prossimo mese. Tra questi non dovrebbe comunque comparire nessun modello dei principali produttori di …

I primi notebook basati sulla versione del processore Amd Athlon a
basso consumo energetico potrebbero iniziare a comparire sul mercato
già dal prossimo mese. Tra questi non dovrebbe comunque comparire
nessun modello dei principali produttori di Pc. Sembra infatti che i
maggiori produttori di Pc abbiano deciso di rimandare fino al
prossimo giugno o luglio i piani per introdurre notebook basati sul
processore Palomino di Amd. Compaq Computer e Hewlett-Packard sono
tra i principali produttori ad attendere prima di adottare il chip
nelle loro proposte di notebook. Amd, probabilmente anche in base
alle voci che confermano questo atteggiamento di attesa da parte dei
maggiori produttori, prevede di attaccare il mercato con maggiore
aggressività a partire dalla metà dell’anno. Il ritardo non è
motivato da difetti del processore, bensì da una generale scarsità di
componenti per i notebook, come per esempio i chipset e le schede
madri. Lo stesso problema aveva già convinto Amd a ritardare il
rilascio del Palomino dall’ultimo trimestre dello scorso anno al
primo del 2001.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome