I marchi e le persone di J.Soft

Febbraio 2004, «Sì, è vero, otto persone sono passate alla concorrenza, ma per noi è anche un bene: dovevamo ripartire ed essere più snelli ci fa bene. E comunque chi volevamo mantenere è rimasto». Comment …


Febbraio 2004, «Sì, è vero, otto persone sono
passate alla concorrenza, ma per noi è anche un bene: dovevamo ripartire
ed essere più snelli ci fa bene. E comunque chi volevamo mantenere è
rimasto»
. Commenta così Antonino Gazzella ,
dal 1997 in J.Soft come direttore commerciale. In questo momento sta lavorando
alacremente sui brand da sempre a catalogo. Che non è solo Microsoft. Tra
i primi marchi distribuiti vanno annoverati anche Symantec, Autodesk, Trend Micro,
ma anche Adobe, Computer Associates e Corel. La lista è lunga. E l'obiettivo
è continuare a distribuirli tutti.
Intanto Gazzella è soddisfatto della decisione di ComputerGross di mantenere
intatta la logica distributiva separata. Anche loro, per esempio, hanno Ibm. «Ed
è logico che saremo molto meno forti di Cg, ma questa strategia ci permetterà
di far scegliere ai clienti dove meglio pensano di rifornirsi»
.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here