I conti di Alinari quadrano con e-Sigla++

Facilità di apprendimento e completezza di funzionalità sono gli aspetti che la società toscana ha maggiormente apprezzato nel gestionale sviluppato da Delta Phi e commercializzato con marchio Ibm. L’implementazione ha richiesto solo quattro mesi e tre risorse dedicate

Dal 1997, in seguito alla decisione di modernizzare il sistema
operativo per tenere costantemente sotto controllo i dati societari,
la contabilità e l'amministrazione, Fratelli Alinari, azienda storica
nel campo della fotografia, utilizza e-Sigla++, gestionale sviluppato
da Delta Phi e distribuito con marchio Ibm. L'attività dell'impresa
fiorentina si diversifica in molteplici settori (quali gli archivi,
la fototeca, la stamperia d'arte, la casa editrice, il museo di
storia della fotografia e la parte online), che, per la mole e la
varietà di documenti prodotti, presentano una forte complessità
contabile. "Tra i meriti che riconosciamo al software - ha affermato
Claudio de Polo presidente dell'azienda -, possiamo indicare la
facilità riscontrata nell'apprendimento delle funzioni anche da parte
di operatori con poca esperienza contabile. e-Sigla++, poi, ha
risposto, già nella sua formula di base, alle nostre richieste, senza
la necessità di provvedere a personalizzazioni, che comportano costi
aggiuntivi, e ci consente di effettuare operazioni in simulazione,
utili soprattutto in fase di chiusura di bilancio. Tra gli altri
vantaggi rientrano il tempestivo aggiornamento di ogni modifica
fiscale e l'ampio ventaglio di tipologie di stampa
".
L'intero sistema ha trovato piena operatività in tempi rapidi, per
l'esattezza quattro mesi, grazie all'attività di tre risorse
dedicate, senza che fosse necessario l'intervento di un system
integrator.
"Prima dell'applicazione di e-Sigla++, i gestionali impiegati erano
stati acquistati da altri vendor
- ha spiegato Leonardo Nepi,
direttore amministrativo di Alinari
-. Con il software di Delta Phi
abbiamo risolto i nostri problemi amministrativi, contabili e
commerciali, migliorando la gestione dei magazzini centrali e
periferici, degli ordini e della fatturazione. Di conseguenza, siamo
adesso in grado di fare aggiornamenti in tempo reale di tutti i dati
contabili necessari a ottenere un perfetto controllo dell'andamento
aziendale
".
Per ogni settore della società è possibile effettuare la gestione
contabile separata, tenendo conto della vendita diretta con
bollettazione e fatturazione in Italia e all'estero, della
contabilità differenziata per banchi di vendita aperti in occasione
di manifestazioni, dei dati provenienti dai negozi di Firenze e Roma,
dei vari magazzini, della gestione depositi con e senza agenti e dei
cespiti e compensi a terzi. "Gli unici problemi con i quali ci siamo
scontrati
- ha proseguito Nepi - sono stati quelli legati alla
vendita di volumi ed edizioni librarie con Iva assolta dall'editore,
ma, in questo caso, le difficoltà sono state ampiamente superate
mediante una personalizzazione del programma
". Su tale aspetto, come
su quelli più generali, gli utenti Alinari sono stati formati
attraverso l'assistenza diretta di Sesa, rivenditore dei gestionali
Delta Phi nella zona.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome