I clienti meno affidabili li svelano Cerved e TeamSystem

Un accordo tra le due aziende ha portato all’integrazione in Danea Easyfatt di una funzione che consente di evidenziare in tempo reale e gratuitamente eventuali criticità creditizie connesse ai propri interlocutori di business.

In un periodo in cui sono molte le aziende
che attraversano qualche difficoltà economica, può essere utile sapere se il
cliente o il fornitore con cui si ta operando (o ci si accinge a operare) è credibile dal punto di vista creditizio. E,
sottolineano Cerved Group e TeamSystem, questo vale soprattutto per le piccole
e piccolissime imprese
. Motivo per cui l'agenzia di rating e la società che
sviluppa software gestionale per professionisti e aziende hanno deciso di
unire le loro forze per consentire anche alle realtà di più piccole dimensioni
di disporre degli strumenti di business information usati dalle grandi aziende
al fine di limitare i rischi finanziari legati agli insoluti dei propri clienti
e fornitori.

Tale accordo ha portato all'integrazione nel software
gestionale per partite Iva e micro aziende Danea Easyfatt di una nuova
funzione che consente di evidenziare in tempo reale e gratuitamente eventuali
criticità connesse ai propri interlocutori di business
.

In pratica, tramite un aggiornamento
del programma disponibile da oggi, tutti gli utenti di Danea Easyfatt vedranno
apparire nel software una nuova funzione che consente di effettuare le
verifiche del caso su aziende che possono far sorgere qualche dubbio circa la
loro solvibilità.

Più in dettaglio, le opportunità introdotte
nei nuovi servizi di Danea Easyfatt consentono alle microimprese di accedere al
database informativo di Cerved Group
. E questo in due modalità: gratuita per
avere una prima consulenza sullo stato creditizio di una particolare impresa e
a pagamento, per avere un resoconto dettagliato sulla situazione economica
dell'impresa stessa, con anche un breve
report storico. In quest'ultimo caso, si parla di una spesa per interrogazione
che parte da 9 euro (per il professionista) e arriva a 13 euro (per la piccola
impresa)
. Dato che le informazioni si ottengono attraverso la consultazione del
database di Cerved, va da sé che devono essere effettuate da un computer
connesso a Internet. Questo permette anche di avere un riscontro diretto su
eventuali eventi negativi di un'azienda cliente
(come protesti, fallimenti e
procedure concorsuali, pregiudizievoli di conservatoria, nonché i dati
principali di bilancio), direttamente mentre si sta compilando un ordine o
redigendo una fattura
intestata a tale azienda.

Con Cerved
abbiamo lanciato diverse iniziative perché è sicuramente vincente coniugare il
software gestionale con l'informazione
- ha sottolineato Giuseppe Busacca,
direttore M&A e business development di gruppo TeamSystem -. Il nostro
obiettivo non è sviluppare un business attorno al nuovo servizio ma una
funzionalità in più ai cliente, che gli permetta di lavorare meglio
”.

L'aggiornamento
di Danea Easyfatt è un ulteriore passo verso la disponibilità tramite cloud di
una serie di soluzioni, che nel giro di qualche mese metterà in atto TeamSystem.
E il gestionale per le partite Iva e le micro aziende - ha precisato Busacca -
sarà tra i primi perché le realtà più piccole hanno dimostrato di essere le più inclini
verso le soluzioni as a service
".

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here