I cittadini danno il voto alla Pa

Un’indagine del Movimento dei cittadini analizza Comuni, Regioni e ministeri. Fra le Regioni vince l’Emilia-Romagna

I Comuni rispondono meglio delle Regioni che a loro volta sono più sollecite dei ministeri. Il Movimento difesa del cittadino (www.mdc.it) sulla comunicazione via Internet della Pubblica amministrazione che, oltre all'esame dei siti di Regioni e ministeri, ha testato anche la capacità di risposta della Pa alle mail dei cittadini. Per quanto riguarda le Regioni su 60 mail inviate solo 36 hanno avuto una risposta (60%). Leggermente meglio è andata con i Comuni che hanno raggiunto il 65% con 39 risposte su 60 richieste, mentre i ministeri hanno risposto 23 volte rispetto alle 39 mail ricevute (59%).
Le risposte sono state valutate anche sul piano qualitativo che vede le Regioni fare meglio di Comuni e soprattutto dei ministeri. In particolare i Comuni vantano una migliore efficienza e sono in grado di offrire risposte con un grado di profondità migliore rispetto alle Regioni. Alla fine, tenendo conto di una serie di parametri, il Movimento dei cittadini stila anche una classifica che per le Regioni vede in testa l'Emilia Romagna, seguita da Veneto, Liguria, Friuli Venezia Giulia e Toscana. In fondo alla classifica Puglia, Calabria e, a sorpresa, Trentino Alto Adige.
Fra i ministeri il migliore è quello della Salute, seguito dall'Innovazione e dalla Funzione Pubblica. In coda trasporti, Economia e Giustizia.
Bologna si impone invece fra i Comuni davanti a Torino, roma, Milano e Firenze. In fondo alla lista Palermo, Catanzaro e Cagliari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here