Hp prepara e-Pc compatti con il Pentium 4

Dovrebbero essere rilasciati all’inizio del prossimo anno i nuovi modelli di personal indirizzati alla fascia medio-bassa del mercato.

Dovrebbe essere fissata per l'inizio del 2002 la data di lancio dei nuovi e-Pc di Hewlett Packard con processore Pentium 4. L'interesse di questa notizia sta nel fatto che per la prima volta è possibile utilizzare questo tipo di processore su modelli di personal computer compatti. In effetti, il Pentium 4 crea tuttora problemi di packaging, dal momento genera maggiore calore rispetto ai modelli precedenti. I modelli della linea e-PC, che Hewlett Packard insiste per non collocare nel mercato consumer e per posizionare invece nello stesso gruppo delle macchine per office automation, hanno la dimensione di un dizionario e ospitano, oltre al processore, anche slot di espansione, Cd-Rom drive, hard disk.
Nelle intenzioni della società, l'idea è quella di rilasciare il prototipo entro il mese di novembre, di iniziare la produzione in dicembre e dare il via alla commercializzazione all'inizio del prossimo anno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome