Hp indennizza le aziende

Hewlett Packard indennizzerà gli utenti che hanno fatto uso di Linux e che saranno coinvolti in azioni legali intentate da Sco.

24 settembre 2003 Hewlett Packard ha reso pubblica l'intenzione di indennizzare gli utenti che hanno fatto uso di Linux e che saranno coinvolti in eventuali azioni legali intentate da Sco.
Sco sostiene, infatti, che il suo codice sia stato illegalmente inserito nel sistema operativo open source e che diverse società, tra cui appunto Hp, l'abbiano usato impropriamente.
Il rappresentante di Hp ha precisato che, comunque, la compagnia non intende chiamare in giudizio Sco, limitandosi ad assumere su di sé i rischi e le responsabilità, così da poter tutelare al meglio i consumatori.
La comunità open source ha, invece, apertamente respinto le richieste di Sco, sebbene un paio di società, a detta di quest'ultima, abbiano accettato di pagare risarcimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome