Hp e Microsoft in cerca di start-up

Le due società stringono un’alleanza con un fondo di investimento canadese, per valutare e supportare alcune società attive nell’area software e servizi

20 gennaio 2004
Microsoft e Hp hanno reso noto di aver raggiunto un accordo con Covington Capital, in base al quale opereranno in veste di supervisor in Convington Strategic Capital Fund, un fondo di investimento che dovrebbe supportare alcune start-up canadesi impegnate nelle aree del software e dei servizi, in particolare in attività dedicate all'implementazione della rete distributiva e al marketing.
Covington deterrà fino al 40% del capitale delle aziende selezionate e l'investimento avrà una durata compresa trai i tre e i cinque anni.
L'intervento di Hp e di Microsoft vedrà le due aziende aiutare Covington nell'identificazione delle società destinatarie dell'investimento, una decina indicativamente.
Successivamente, Microsoft si occuperà della fornitura di supporto per le attività di sviluppo, mentre Hp dovrebbe mettere a disposizione dell'iniziativa le proprie risorse per la revisione e dei nuovi prodotti sviluppati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome