Hp crea una divisione per gli handheld

Hewlett-Packard ha approntato un cambiamento organizzativo che intende rendere più visibile il focus sui dispositivi handheld e sulle smart appliance. Nasce così la divisione Embedded and Personal Systems (Eps), che raduna quattro busines …

Hewlett-Packard ha approntato un cambiamento organizzativo che
intende rendere più visibile il focus sui dispositivi handheld e
sulle smart appliance. Nasce così la divisione Embedded and Personal
Systems (Eps), che raduna quattro business unit, due delle quali
dedicate alla vendita e marketing di prodotti business e consumer e
le altre due orientate allo sviluppo di computer e prodotti di stampa
e imaging digitale. L'attività sarà guidata da Iain Morris,
proveniente da Motorola.
Secondo quanto indicato dal Ceo della società, Carly Fiorina, la
nuova entità partirà un mix di attività esistenti e progetti di
sviluppo. Vi saranno inclusi il business legato ai prodotti Jornada,
l'area dei Cd e Dvd, l'antico gruppo dedicato alle calcolatrici e una
struttura dedicata al software embedded. A ciò si aggiunge un
progetto di sviluppo incentrato su servizi wireless consumer, nonché
il gruppo dei servizi Internet. Circa 400 persone, già oggi in
organico, saranno spostate nella nuova divisione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here