Hp cambia le testine alle stampanti

Lanciata una nuova tecnologia per la realizzazione di testine che garantiscono maggiore accuratezza e velocità per le stampanti del mondo consumer e small business.

Cinque anni e un investimento di 1,4 miliardi di dollari.
Tanto è costata
ad Hp la messa a punto di una nuova tecnologia di stampa a getto di inchiostro
che, stando alle sue stesse dichiarazioni, dovrebbe migliorare velocità e
prestazioni nei sistemi di stampa indirizzati ai segmenti home e small
business.
La nuova tecnologia ha il suo cuore in una nuova testina i cui
componenti invece di essere saldati insieme in postproduzione sono uniti fin
dall'origine grazie a un processo fotolitografico che garantisce maggiore
accuratezza nel processo di stampa.
Contestualmente all'annuncio della nuova
tecnologia, che di fatto sancisce ulteriormente il commitment della società sul
fronte del printing, Hp ha rilasciato una serie di nuovi modelli che già la
implementano, alcuni in uscita già nel corso di questo mese, altri in arrivo nel
quarto trimestre dell'anno.
Per il mercato consumer le nuove Photosmart 8250
Photo Printer e Photosmart 3000 All-In-One, mentre per lo smal business la
Officejet Pro K550.
In tutti i casi, i test di Hp parlano di un
raddoppio della velocità di stampa e una riduzione del costo per pagina
nell'ordine del 30%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here