Hp attacca sulle workstation high-end

Atteso per la meta del mese l’annuncio di una nuova linea di stazioni lavoro particolarmente attente alla grafica avanzata. Si tratta di una sfida diretta alla nicchia di Silicon Graphics.

Il 14 luglio Hewlett-Packard annuncerà una nuova linea di workstation
high-end progettate espressamente per utilizzi nella grafica avanzata, come
la prototipazione digitale, ovvero la più sofisticata forma di modellazion
e
tridimensionale. I sistemi saranno basati sull'architettura di
accelerazione grafica PixelFlow, sviluppata nell'università del North
Carolina e acquisita lo scorso anno dall'inglese Division Group. IL sistema
operativo supportato sarà Hp-Ux. Altri dettagli, come il nome della linea
e
i prezzi, si potrebbero già sapere nei prossimi giorni.
Le macchine vanno ad attaccare una nicchia nella quale è molto forte
Silicon Grpahics. I numeri sono per ora molto contenuti, visto che Idc
parla di un migliaio di pezzi venduti per il 1997. Ma l'arrivo di
Hewlett-Packard dovrebbe dare un spinta alla crescita. L'azienda potrebbe
esportare la tecnologia anche verso il mercatro mainstream.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here