Home Prodotti Software Hootsuite porta l’azienda nel mondo social dalla porta principale

Hootsuite porta l’azienda nel mondo social dalla porta principale

Un’interazione pronta e aperta con gli utenti dei social è ormai un elemento indispensabile nelle strategie di comunicazione anche delle aziende più piccole e meno strutturate. Dove non è possibile affidarsi a una figura dedicata, si può trovare un buon alleato in Hootsuite.

Le 30 applicazioni essenziali

Orientarsi nel mare di app non è un’impresa facile. A volte addirittura così laboriosa da indurre a rinunciare anche quando si parla di un’esigenza di lavoro. Eppure, a differenza di quelle per giocare o per il tempo libero, trovare le soluzioni giuste per la propria aziende è un’operazione ormai imprescindibile per garantire la flessibilità e la reattività dettate dagli scenari attuali. Per questo, abbiamo pensato di passare in rassegna i cataloghi di app alla ricerca di trenta tra le quali trovare l’insieme ristretto ma indispensabile per la propria azienda.

Diverse le opzioni disponibili, dal semplice aiuto per gestire le interazioni, al più articolato controllo delle campagne quando si intende sfruttare i social anche come strumento di marketing.

Aspetto non secondario, tutto sotto controllo da un’unica visuale e quindi anche con grafica e procedure uniformi.

Tutti i social a portata di vista

Prima di tutto infatti, Hootsuite aiuta nel visualizzare e gestire ogni contenuto social in un singolo calendario condiviso, visibile a tutti i dipendenti autorizzati a pubblicare a nome dell’azienda. Inoltre, offre supporto per creare post in modo tale da risultare più coinvolgenti.

Questo, anche al di fuori degli orari lavorativi. Superando quindi la presenza in ufficio ed eventualmente anche i fusi orari, diventa possibile impostare una presenza sui social 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, grazie allo strumento di programmazione automatica.

Diversi i canali utilizzabili, in modo da offrire all’utente la modalità preferita o quella più accessibile a seconda delle circostanze. Si può infatti interagire con bacheche pubbliche o con messaggi privati, all’occorrenza guidando in una serie di passaggi per arrivare all’obiettivo.

Per riuscirci, resta comunque indispensabile anche un’organizzazione interna efficiente. Da una libreria di contenuti al coinvolgimento di tutte le risorse interessante, le potenzialità a ciascuno di offrire il proprio contributo alla causa sono diverse. Dal semplice contributo a una discussione, fino a una modalità in più per interagire di persona con un cliente o un referente.

Sempre sotto un controllo vigile di quanto avviene sul social e con un pannello di controllo in grado di valutare all’istante anche i riscontri ottenuti.

Hootsuite, soluzione consolidata

Secondo quanto diramato da Hootsuite, gli utenti su scala mondiale hanno superato quota 18 milioni. La piattaforma è pronta a integrarsi con altri strumenti aziendali di uso comune, tra cui Dropbox, Google Drive, Salesforce e Adobe. Per la fase di analisi, garantita invece la compatibilità con le più diffuse app dedicate, comprese Brandwatch e Talkwalker.

Per chi infine desidera seguire anche una fase di formazione, sono disponibili percorsi a diversi livelli, il cui esito è documentato dalla rispettiva certificazione.

Dopo una prova gratuita di trenta giorni, si può scegliere il piano più adatto di Hootsuite tra i tre disponibili, ai quali affiancare eventualmente una quarta opzione personalizzata. I prezzi vanno da 39 euro a 599 euro al mese.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php