Hitiachi si sposta verso il Dvd

Non paga dei risultati raggiunti nel mercato degli hard disk, dove ha raggiunto il terzo posto in Europa per i modelli da 2,5" secondo Idc, Hitachi rivolge lo sguardo verso il Digital Video Disc. Due sono le proposte della casa giapponese in quest …

Non paga dei risultati raggiunti nel mercato degli hard disk, dove ha
raggiunto il terzo posto in Europa per i modelli da 2,5" secondo Idc,
Hitachi rivolge lo sguardo verso il Digital Video Disc. Due sono le
proposte della casa giapponese in questo mercato: il Gd-2000 e il Gf-1000.
Il primo è un Dvd-Rom ed è già disponibile come unità campione,
mentre il
secondo è un Dvd-Ram che, a seconda delle versioni, sarà disponibile in
campioni a fine luglio o a metà agosto . Fra le "chicche" principali del
Gd-2000 si segnala la doppia velocità, in analogia al 2X dei normali
Cd-Rom. Secondo i dati forniti da Hitachi, il Gd-2000 raggiunge un transfer
rate massimo di 2,76 Mb/s, due volte più veloce rispetto ad altri Dvd sul
mercato. Queste performance si riverberano nel tempo di accesso, pari a 150
millisecondi. Fra l'altro il Gd-2000 è in grado di leggere i Cd-Rom e i
Cd-R con una velocità pari a 20X. Per quanto concerne il Gf-1000, si tratt
a
come detto di un Dvd-Ram cioè di un dispositivo Dvd riscrivibile con
capacità di memorizzazione fino a 5,2 Gb. Come il Gd-2000, la velocità
risulta pari a 2,76 Mb/s, mentre i modelli disponibili sono tre: con
interfaccia Eide e con interfaccia Scsi (lettore interno o esterno).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome