Hitachi porta la propria offerta verso l’Smb

Il vendor di storage si appoggia al canale di Acer, con cui ha una partnership tecnologica, per andare sulla fascia media del mercato

Da pochi mesi in Hitachi Data Systems, Serena Riganti, channel manager per la filiale italiana del vendor, appena arrivata si è subito data da fare per mandare messaggi chiari alla rete dei partner.
“Da sempre Hitachi è stata riconosciuta come un'azienda votata all'enterprise, tipicamente con un approccio al mercato di tipo diretto - dichiara la manager -. Ora vogliamo crescere molto anche nell'indiretta. Soprattutto per l'offerta di storage indirizzata sulla media azienda. Pur non escludendo il coinvolgimento del canale anche per alcuni grandi clienti”.
L'occasione per andare sul canale che si indirizza allo Sme, è stato il recente accordo con Acer, un accordo tecnologico che, di fatto, beneficia del canale di vendita del vendor di hardware, ben radicato nella piccola e media impresa, e con una presenza capillare su tutto il territorio italiano. L'accordo con Acer prevede la realizzazione e distribuzione di soluzioni storage per le Pmi, da proporre con il doppio brand Acer-Hds.



Sulla fascia più alta del mercato, le partnership sono, invece, con Unisys e Sun.
Sul lato dei distributori, Hitachi Data Systems ha rapporti con Icos “con il quale stiamo lavorando intensamente per sviluppare la rete di partner al Nord”, mentre con Ingram Micro esiste un accordo Emea che, però, al momento non comprende l'Italia. Ma Riganti fa capire che i lavori sono in corso anche su questo fronte.
Intanto il grande lavoro da fare è sul recruiting: “siamo particolarmente attivi sul reclutamento di partner one tier - riprende la channel manager -, principalmente Var e system integrator, dei quali coi occupiamo direttamente della certificazione”.
Partner one tier che il vendor qualifica come Gold Partner, e che conta di arrivare ad averne una decina entro fine anno. Per quanto riguarda gli Associates, che sono invece gestiti dai distributori, non esiste un traguardo numerico: “Più ce n'è, meglio è”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome