HiT Software presenta una nuova soluzione per lo sviluppo Web Xml

Secondo il Gartner Group, entro la fine del 2000 il 75% delle aziende Fortune 500 adotterà Xml (eXtensible Markup Language) come standard Internet per l’accesso ai dati, l’interscambio e l’integrazione delle informazioni su Web. In questo contes …

Secondo il Gartner Group, entro la fine del 2000 il 75% delle aziende
Fortune 500 adotterà Xml (eXtensible Markup Language) come standard
Internet per l'accesso ai dati, l'interscambio e l'integrazione delle
informazioni su Web. In questo contesto si colloca Allora, il nuovo
middleware per l'interoperabilità su Web reso disponibile da HiT
Software e pensato per l'accesso ai database relazionali in modalità
Xml, con possibilità di accedere in modo sincrono alle transazioni
Sql e in modo asincrono alle code di messaggi.
Allora consente la rappresentazione Xml dei database relazionali nei
modi catalog browsing e query Sql. La prima modalità consente di
sfogliare in modo dinamico l'intero catalogo Dbms per recuperare le
informazioni relative a cataloghi, schemi, tabelle e colonne. Con la
modalità query Sql, le query possono essere eseguite su un server Rdb
ed i risultati possono essere presentati sottoforma di documento Xml.
I dati Xml vengono generati in modo istantaneo e non è necessario
validare lo schema. Il prodotto di HiT supporta le interfacce Ole Db,
Odbc e Jdbc.
gli sviluppatori possono creare incapsulamenti Dom (Document Object
Model, standard del World Wide Web Consortium (W3C) con una singola
linea di codice e in seguito utilizzare le Api Dom livello 2 per
operare con dataset come Xml e interagire con le code di messaggi e
Html. Inoltre il supporto parsing Xml viene garantito dallo standard
Simple API per Xml (Sax).
Allora è disponibile nelle versioni Java e Windows nativo e supporta
tutti gli ambienti e le versioni Jdk 1.1 e Jdk 1.2.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here