Hexagon potenzia la simulazione per la guida autonoma

Hexagon, fornitore globale di soluzioni informatiche, ha annunciato l'acquisizione di Vires, fornitore tedesco di soluzioni software di simulazione che supportano lo sviluppo, i test e la validazione di tecnologie di guida con conducente e interamente autonoma.

Le soluzioni di Vires sono utilizzare da oltre 20 anni per creare ambienti di simulazione.

L'elenco dei clienti Vires nel mondo comprende OEM e fornitori automotive, come pure nuovi attori del mercato automobilistico, aziende del settore ferroviario, aeronautico e aerospaziale e università d'élite coinvolte nel plasmare il futuro della mobilità.

Simulazione automobilistica in 3D

Per il Presidente e CEO di Hexagon Ola Rollén, l'acquisizione di Vires «rafforza la nostra piattaforma CAE di simulazione con una soluzione industriale. Inoltre supporta la nostra visione generale di guida autonoma fornendo un ecosistema intelligente guidato dal software che sfrutta la nostra competenza nella mappatura 3D e altre tecnologie di sensori fondamentali per fare dei veicoli autonomi sicuri una realtà".

Il prodotto centrale dell'azienda, Vires Virtual Test Drive (VTD), supporta un'ampia gamma di ulteriori strumenti e servizi.

In qualità di attore principale dei consorzi industriali alla base delle norme di interoperabilità, Vires è un elemento trainante della tecnologia di simulazione automobilistica.

Vires sarà completamente consolidata da subito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here