Hayes acuisisce Cardinal

C’è molto moviemento sul mercato dei modem, in questi ultimi tempi. Dopo l’acquisizione di Us Robotics da parte di 3Com, ora Hayes, altro big del settore, ha deciso di eliminare un concorrente diretto nel modo più rapido e chiaro possibil …

C'è molto moviemento sul mercato dei modem, in questi ultimi tempi. Dopo
l'acquisizione di Us Robotics da parte di 3Com, ora Hayes, altro big del
settore, ha deciso di eliminare un concorrente diretto nel modo più rapido
e chiaro possibile. Cardinal, società controllata dal co-fondatore di
Microsoft Paul Allen, sarà infatti acquisita da Hayes, in unan transazione
che coinvolge anche la Vulcan, che possiede il 75% delle azioni Cardinal e
investirà nella Hayes. Non si conoscono ulteriori dettagli finanziari
sull'operazione.
Cardinal sarà completamente integrata in Hayes. Le aree di produzione
saranno chiuse e parte del personale dovrà trasferirsi presso la sede del
nuovo padrone. Cardinal ha vissuto negli ultimi tempi difficoltà
finanziarie e stava per trasferire alla Vulcan le attività legate al chip
Redwing, che consentirà ai modem analogici Cardinal di passare all'Isdn.
Un'altra situazione da risolvere riguarderà il supporto delle tecnologie a
56 Kbps. Cardinal, con la propria linea Connecta, supporta infatti la x2 di
Us Robotics, mentre Hayes si è schierata sul contrapposto fronte K56Flex d
i
Rockwell-Lucent.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here