Haute Secure: un nuovo antimalware si affaccia sul web

Da una start up americana la versione beta di uno strumento antimalware che svolge un’attività di protezione in tempo reale.

Una società fondata da quattro ex dipendenti Microsoft ha appena reso
disponibile la versione beta di uno strumento antimalware che svolge un'attività
di protezione in tempo reale.

La startup si chiama Haute Secure:
l'obiettivo consiste nell'inserirsi in un mercato già dominato da molti player
di grandi dimensioni poggiando su una strategia "multilivello".

Al primo
livello, ha fatto presente Steve Anderson, c'è un driver che opera a livello
kernel che è incaricato di intercettare e bloccare eventuali file di programma
prelevati mediante il browser. Monitorando vari processi e servizi di Windows -
sono circa 72 - il programma di Haute Secure controllerà le attività sospette
effettuando un'analisi comportamentale.

"Il nostro software si
interfaccia con le API che lavorano a livello di kernel bloccando le minacce che
pervengono dalla navigazione in Rete
", ha dichiarato Anderson.

Un
secondo livello blocca gli indirizzi Internet attraverso i quali i vari malware
vengono veicolati. Questo "modus operandi" è probabilmente quello più noto agli
utenti normali dato che sostanzialmente ricalca le "liste nere" mantenute, ad
esempio, da Google e che diverranno parte integrando del nuovo Firefox 3.0.


Il software antimalware di Haute Secure è al momento disponibile
solamente nella versione per Internet Explorer mentre quella dedicata agli
utenti di Firefox sarà rilasciata il mese prossimo.
E' allo studio anche una
versione per il browser Safari di Apple.

Per quanto riguarda le "black
list" antimalware, da Haute Secure si fa presente che, per come il software è
stato sviluppato, sarà possibile effettuare interrogazioni su molteplici "liste
nere", mantenute da diversi produttori.

Haute Secure rimarrà
completamente gratuito fintanto che sarà in corso il periodo di beta testing. Al
termine di questa fase, i programmi dell'azienda non sono ancora chiari. Il
programma, in versione ancora potenzialmente instabile, può essere scaricato -
nelle versioni per Windows XP e Windows Vista (a 32 e 64 bit) - facendo
riferimento al sito web ufficiale del prodotto.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here