Grave come previsto l’epidemia di Sasser

Già quattro le varianti del worm rilevate. Oltre cinquecentomila i PC colpiti. E i creatori di Netsky…

4 maggio 2004 Come previsto dagli analisti, il worm Sasser sta creando
scompigli nei PC di tutto il mondo. Già 500.000 le macchine colpite. Trecento
milioni quelle a rischio
.“Se ci si collega a Internet con un
normale computer senza alcuna protezione
– affermano i vertici della
società F-Secure - entro 10 minuti il worm infetta la macchina”.
Diverse le organizzazione colpite, anche nel nostro Paese come le Ferrovie
dello Stato
o il Ministero dell’Interno, con danni
comunque limitati. Microsoft ha previsto una "taglia" di 250.000
dollari
per chi darà informazioni sul creatore del virus.

E già arrivano le prime varianti di Sasser (è di ieri l’annuncio
della versione D). La Sasser.B coinvolge anche Windows 95 e 98.
Le macchine con questi sistemi operativi non vengono infettati, ma vengono usati
come ponte per arrivare ai veri obiettivi, ovvero XP, 2000 e 2003 Server.

I maggiori produttori di antivirus hanno messo a punto dei tool per cercare
e rimuovere il worm. Per maggiori informazioni fate riferimento, fra gli altri,
ai siti di Symantec,
Panda
Software
, McAfee,
o Trend
Micro
.

E in tutto questo bailamme, i creatori del noto virus Netsky
(che potrebbero essere gli stessi di Sasser) stanno mandando in giro la variante
AC che spacciandosi per un tool di rimozione di Sasser, rappresenta un ulteriore
fonte di infezione. Attenzione quindi alle e-mail che sembrano arrivare da mittenti
quali Sophos, McAfee e Norton.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome