Grandi novita da Intel

Finalmente Intel svela i particolari relativi al processore Itanium di seconda generazione McKinley, promettendo che i primi sistemi pilota basati sull’integrato a 64 bit potrebbero già essere disponibili entro la fine dell’anno. La produzione e …

Finalmente Intel svela i particolari relativi al processore Itanium
di seconda generazione McKinley, promettendo che i primi sistemi
pilota basati sull'integrato a 64 bit potrebbero già essere
disponibili entro la fine dell'anno. La produzione effettiva dovrebbe
invece iniziare nei primi mesi del 2002. Nel frattempo,il gigante
dell'elettronica sta accelerando i tempi di rilascio per il
ritardatario processore a 64 bit di prima generazione, conosciuto con
il nome di Merced. La deadline prevista per il rilascio dei
processori Itanium di prima generazione resta fissata per il secondo
trimestre di quest'anno. In base alle indiscrezioni fornite da una
fonte vicina a Intel, i prototipi dei processori Itanium di prima
generazione sono già entrati nella fase finale di test e verifica,
che precede appunto la successiva fase di produzione in volumi. Per
quanto riguarda il settore dei processori server a 32 bit, Intel
prevede di rilasciare un modello di Xeon a 900Mhz entro il trimestre
in corso. Il modello Xeon Foster, basato sul Pentium 4, e funzionante
a 1.4GHz dovrebbe essere distribuito nel corso del secondo trimestre.
Inoltre, tra le numerose novità, la società in occasione dell'Intel
Developer Forum ha annunciato un ampliamento della sua attuale linea
di processori per il settore mobile, con l'introduzione di nuovi
integrati basati su un nuovo progetto codificato con il nome di
Tualatin. Il primo modello di processore, indirizzato al segmento di
mercato consumer è un Mobile Pentium III SpeedStep a basso voltaggio,
disponibile nelle velocità di 770MHz e 500MHz. Per il mercato
professionale delle alte prestazioni Intel ha presentato il suo primo
processore Mobile Pentium III SpeedStep da 1GHz, che dovrebbe essere
disponibile per la fine dell'anno. Un nuovo core per la linea di
processori Mobile d'Intel, basata sulla nuova architettura a 0.13
Tualatin dovrebbe, invece, arrivare nel corso della seconda metà di
quest'anno. L'introduzione di Tualatin ha decretato la riduzione
dell'architettura di tutti i processori Intel da 0.18 micron a 0.13
micron.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here