Governo e Gruppo Alibaba assieme per portare le imprese italiane in Cina

Un nuovo accordo consentirà ai prodotti e alle merci italiane di raggiungere più facilmente i consumatori cinesi che sempre più apprezzano la qualità, la sicurezza e lo stile unico del Made in Italy.

Il Governo
Italiano
e il Gruppo Alibaba hanno firmato un Memorandum d'intesa per
promuovere le opportunità commerciali delle imprese italiane che desiderano
entrare nel mercato dei consumi cinesi attraverso le piattaforme di vendite al
dettaglio del Gruppo Alibaba, Tmall.com e Tmall.hk (collettivamente, “Tmall”)
e altri strumenti del Gruppo.

Secondo l'accordo, nell'arco di tre anni il Gruppo
Alibaba fornirà alle imprese italiane facilitazioni per una veloce iscrizione
alla piattaforma Tmall e un sostegno per la promozione online. Al contempo, il
Governo Italiano lavorerà con il Gruppo Alibaba per aiutare le aziende del nostro Paese
a comprendere appieno le opportunità offerte dal mercato cinese e le
specificità dei suoi consumatori, attraverso l'esperienza di un canale di
distribuzione consolidato. Questa collaborazione fornirà a Tmall le tendenze
del retail italiano al fine di realizzare campagne di marketing più mirate ed
efficaci per i consumatori cinesi.

Il Gruppo Alibaba esaminerà inoltre le
possibilità di collaborazione con le imprese italiane attraverso altre unità
aziendali, quali la piattaforma business-to-business, Alibaba.com, nonché le
attività connesse come Alipay e Cainiao.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome