Google, Yahoo e MySpace insieme per OpenSocial

Una nuova iniziativa dalla quale si tiene però fuori Facebook.

Google, Yahoo e MySpace hanno annunciato, nella giornata di ieri, di aver dato vita a OpenSocial Foundation, una organizzazione no profit che ha l'obiettivo di sostenere l'iniziativa OpenSocial lanciata da Google lo scorso anno per promuovere uno standard universale per lo sviluppo di applicazioni sui siti di social networking.

Il gruppo di lavoro dovrebbe costituirsi formalmente entro i prossimi novanta giorni, arruolando anche altri partecipanti oltre ai tre promotori, e uno degli obiettivi sui quali si concentrerà sarà garantire che OpenSocial sia e resti open e gratuito.

Nel frattempo Google, che con il rilascio di OpenSocial Api e di Social Graph Api sta cercando di porre rimedio al proliferare di piattaforme di sviluppo separate e indipendenti, sta cercando di coinvolgere in OpenSocial realtà quali MySpace, LinkedIn, Bebo e Plaxo.

L'unica realtà fermamente intenzionata a rimanere estranea a OpenSocial è Face Book, che ha già dichiarato la sua decisione di non entrare neppure a far parte della Foundation.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome