Google prepara per luglio un tablet Nexus

Cuore Android, display da 7 pollici e cuore Tecra 3. Queste le caratteristiche salienti di un prodotto che potrebbe rappresentare il lineup della proposta Nexus.

Il primo tablet a marchio Google, che erediterà la denominazione "Nexus" - sino ad oggi assegnata esclusivamente a smartphone dalle alterne fortune -, potrebbe sbarcare sul mercato nel corso del prossimo mese di luglio. È questa la novità che arriva da fonti vicine all'azienda di Mountain View.
Le prime spedizioni (circa 600.000 unità) dovrebbero iniziare durante il mese di giugno. Smentita quindi l'indiscrezione che vedeva Google già attiva nella produzione del nuovo dispositivo sin dal mese di aprile.

Il tablet "Nexus" proporrà un display da 7 pollici e dovrebbe poggiare su di un processore Tegra 3 di NVidia. Per quanto riguarda la connettività, pare che il device possa essere dotato, almeno nelle fasi iniziali, esclusivamente di un modulo di connessione in modalità Wi-Fi. L'intenzione di Google, infatti, potrebbe essere quella di offrire all'utenza un tablet economico, a meno di 200 dollari, andando così a rivaleggiare direttamente con l'apprezzato Kindle Fire di Amazon. Per quanto riguarda il sistema operativo, il "Nexus Tablet" dovrebbe offrire Android 4.0.

Secondo le indiscrezioni, il numero di tablet "Nexus" che Google produrrà nel corso del 2012 sarà pari a 2 milioni di unità.

Se le voci di corridoio dovessero trovare conferma nelle prossime settimane e se Apple fosse alle prese con la produzione di un "iPad Mini", dotato di schermo da 7,85 pollici, il mercato si aprirebbe così a nuovi device, più compatti e notevolmente più economici.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here