Home Digitale Google Meet con nuove funzioni e Google Voice anche con numeri italiani

Google Meet con nuove funzioni e Google Voice anche con numeri italiani

Uno degli ultimi aggiornamenti rilasciati per Google Workspace ha introdotto nuove opzioni per offrire un’esperienza più personalizzata agli utenti che avviano (o che si uniscono a) una riunione di Google Meet da meet.google.com.

Quando si clicca su Nuova riunione, gli utenti vedranno ora tre opzioni tra cui scegliere. La prima è Crea una riunione da avviare in un secondo momento: questa genera le informazioni di adesione per un nuovo meeting ed è possibile salvarle per poi utilizzarle in seguito.

La seconda è Avvia una riunione adesso: questa consente di partecipare a una riunione con un solo clic, senza andare prima nella greenroom del meeting. Una volta nella riunione, è possibile aggiungere altre persone o copiare le informazioni di adesione da condividere. Google mette in evidenza che la fotocamera e il microfono si accenderanno automaticamente se si seleziona questa opzione e che è possibile spegnerli una volta che si è entrati nella riunione.

Infine, la terza opzione è Pianifica in Google Calendar: questa porta a Calendar in una nuova scheda per creare un evento con i dettagli della riunione di Google Meet compilati automaticamente.

Google Meet

Non ci sono particolari controlli o configurazioni per questa funzione, né per gli amministratori né per gli utenti finali. Le nuove funzionalità sono disponibili per i clienti di Google Workspace Business Starter, Business Standard, Business Plus, Enterprise Essentials, Enterprise Standard e Enterprise Plus, nonché per i clienti di G Suite Basic, Business, Education, Enterprise for Education e Nonprofit, così come anche per gli utenti con account personali Google.

Gli aggiornamenti del nuovo anno hanno introdotto anche un’altra novità in Google Workspace.

I clienti di Google Workspace residenti in Germania e in Italia possono ora iscriversi a Google Voice.

Queste aziende, così come i clienti internazionali con edizione Google Voice Premier, possono ora assegnare e fare il porting di numeri con i country code della Germania (+49) e dell’Italia (+39), per i propri utenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php