Google lancia la toolbar per Firefox

Dopo anni di esclusiva con Microsoft IE, resa disponibile la toolbar open source

Rilasciata ieri da Google la nuova toolbar per Firefox,
compatibile con le versioni 1.0 e superiori del browser e scaricabile dal sito
http://toolbar.google.com/firefox/T3/intl/it/.


Così, dopo una lunga esclusiva con Internet Explore anche i navigatori open
source potranno usufruire di tutte le funzioni presenti nella toolbar di IE,
escluse due che sono già contenute nel browser di Firefox, vale a dire il blocco
dei pop-up e la funzione Ricerca per nome, che permette di raggiungere un sito
web digitando semplicemente il nome e non tutto l'indirizzo. Tra le altre
caratteristiche della nuova toolbar il correttore ortografico e il traduttore di
parole.


Contestualmente, la società dovrebbe rilasciare una serie di add on per il
browser open source. In primo luogo Send to Phone, che consente all'utente di
evidenziare un testo su una pagina Web, per inviarlo in forma di Sms a un
telefono cellulare. La seconda estensione si chiama Google Suggets ed è un
progetto dei Google Labs, che verrebbe dunque portato verso Firefox, attraverso
il quale il sistema suggerisce all'utente una lista di spossibili query che si
possono associare a un termine specifico.


Google comunque continuerà a linkare anche all'altro toolbar open source per
Google (http://googlebar.mozdev.org/)
lasciando agli utenti la possibilità di scegliere tra i due strumenti o di
utilizzarli entrambi. Googlebar e Google Toolbar pur condividendo una serie di
funzioni, dispongono anche di uniche e caratteristiche.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here