Google lancia Gmail senza gmail

Disponibile la beta del servizio Gmail in modalità hosted. Si utilizza il dominio dell’utente: in questa fase per aziende, organizzazioni e università.

Google ha lanciato una nuova versione del suo servizio Gmail in modalità
hosted, che utilizza il dominio dell'utente invece di gmail.com.


In questa fase, il servizio viene reso disponibile ad aziende, organizzazioni e scuole che ne fanno richiesta.


Gli analisti hanno messo immediatamente a confronto la proposta di Google con l'analogo servizio lanciato da Microsoft lo scorso mese di novembre, Windows Live Custom Domains, attraverso il quale vengono resi disponibili email hosted e messaggistica istantanea.


Va detto però che il servizio proposto da Microsoft pone condizioni di utilizzo ben precise: è indirizzato infatti a realtà che richiedono per ciascun dominio esistente fino a 20 account di posta, ciascuno con 250 Mb di spazio a disposizione.
Appare in ogni caso evidente che con i servizi di email hosted si apre un nuovo terreno di confronto e di scontro.
Con i soliti “big” a spartirsi
la torta.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here