Home Apple Google Foto: funzioni di AI in arrivo su iOS, ma serve Google...

Google Foto: funzioni di AI in arrivo su iOS, ma serve Google One

Google Foto è l’app di Google che aiuta gli utenti a gestire le proprie foto e i propri video rendendoli più facili da trovare, organizzare, modificare e condividere.

Negli ultimi anni Big G ha inoltre aggiunto strumenti avanzati di editing basati sull’intelligenza artificiale, come Magic Eraser, la Gomma magica, per i più recenti telefoni Pixel.

Ora Google ha annunciato che sta rendendo Magic Eraser e altre funzioni di editing avanzate disponibili per un numero maggiore di persone.

Ora, infatti, gli abbonati a Google One – sia su Android che su iOS – e gli utenti Pixel potranno usufruire della Gomma magica, di un nuovo effetto video HDR e di stili di collage esclusivi.

Lo strumento Magic Eraser, dunque, che prima era esclusivo per gli utenti di alcuni modelli Pixel, ora è a disposizione anche degli utenti iPhone: solo di quelli, però, abbonati a Google One, il servizio a pagamento di Google che offre spazio extra di archiviazione cloud e altri contenuti e funzionalità.

Oltre a questo, i membri di Google One avranno anche la spedizione gratuita sugli ordini di stampa.

Lo strumento Magic Eraser, Gomma magica, rileva gli oggetti indesiderati nelle foto, come ad esempio pali della luce, cavi sospesi o anche altre persone presenti per caso nell’inquadratura, in modo da poterli rimuovere in modo facile e in pochi tocchi.

Inoltre, l’opzione Camouflage dello strumento Magic Eraser è in grado di cambiare il colore degli oggetti nella foto per far sì che si fondano in modo naturale con il resto della foto, lasciando in risalto ciò che conta di più.

google foto

È già possibile utilizzare l’effetto HDR sulle foto per bilanciare i primi piani scuri e gli sfondi chiari (o viceversa), in modo da poter cogliere ogni dettaglio. Ora – ha annunciato Google – l’effetto HDR consente anche di migliorare la luminosità e il contrasto dei video. Ciò aiuta a ottenere, in modo semplice, video contrastati e bilanciati, pronti per essere condivisi.

google foto

Per offrire agli utenti ancora più scelta quando creano collage in Google Foto, Big G sta introducendo anche alcuni aggiornamenti al collage editor. Innanzitutto, gli utenti di Google Foto possono ora applicare stili a una singola foto nel collage editor. In secondo luogo, una serie di nuovi stili è in arrivo nel collage editor, anche in questo caso per gli abbonati a Google One e gli utenti Pixel, in modo da avere più design tra cui scegliere quando si creano i collage.

Infine, gli abbonati Google One possono ora ottenere la spedizione gratuita per gli ordini dal print store negli Stati Uniti, in Canada, nell’Unione Europea e nel Regno Unito, per dare vita ai propri ricordi con fotolibri personalizzati, stampe su tela e stampe fotografiche di vari formati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php